29/03/10

MAJESTIC BLAST - BIG BOOBS

- Frequenze News -


Quattro giovanissimi ragazzi romagnoli. Rabbiosi, incoscienti, irriverenti. E dannatamente bravi. E pensare che hanno vent'anni, alla faccia dei loro indie-coetanei...
Non ci sono secondi fini nei Majestic Blast: la musica ri-acquista ciò per cui è nata, martellare le orecchie e infuocare gli animi. Ecco cosa è veramente alternativo oggi (sembra incredibile da dire ma è così): riappropriarsi della (propria) semplicità e percuotere uno strumento fino a cadere svenuti.
Ascoltate una preview del singolo "Big Boobs" QUI (dove potete anche acquistarlo in assoluta anteprima) e sappiate che è registrato praticamente live con strumenti VERI.
Segnalateci altri ventenni in grado di suonare così, noi non ne conosciamo.
I Majestic si esibiranno dal vivo al Darsena Live Music a Castiglione del Lago (Perugia) il 10 aprile, mentre il 20 agosto calcheranno il palco del Docks 27  a Lido di Fano (Pesaro). 
Ma andiamo con ordine: dal 5 aprile "Big Boobs" sarà sugli scaffali del vostro negozio di dischi preferito e non solo: in digitale su I-tunes, Amazon, Nokia Music Store, e in radio, trasmesso da ogni network nazionale che abbia un minimo di competenza e lungimiranza musicale.


9 commenti:

info ha detto...

fanno semplicemente sboccare!!!! e dovrebbe essere ora di parlarne di come qui su FI si dia spazio a band del genere è non venga invece fatta VERA informazione musicale a 360° su quello che esiste, accade e che arriva live (citando veramente chi si sbatte e non chi prende per il culo) tra cesena/ravenna/rimini e dintorni in fatto di musica dal vivo, a mio avviso direi proprio per tutti i gusti, se almeno una persona abbia la cortezza di essere davvero interessato ad ascoltare musica. Scusate ma essendoci gente (che voi conosciete di persona) che da anni ormai cercano di offrire proposte live ed eventi di diverso genere ma tutte accumunate da un minimo di qualità artistica e di ricerca, vedere stronzate del genere, oltre a farmi girare i maroni, mi fa solo convincere (non più di quanto lo fossi già prima) che Frequenze Indipendenti ormai (come Riviera Suoni ed Eventi, www.myspace.com/rievierasoundscene) esistano perlopiù solo con lo scopo di coltivare i propri gusti, amicizie e "giri" convenienti al proprio "orticello", senza invece veramente aprire un osservatorio su quello che nella nostra zona arriva, si crea ed accade veramente (vedi e20romagna). Il motivo non è dato saperlo e vengono usate le scuse ormai più subdole per far finta di niente, ma tant'è la verità è che oggi non importa quanto fai e ti sbatti ma se a gente come voi possono piacere (o conoscete) le proposte che vengono annunciate; ed allora si continui a innaffiare il proprio orticello. La controprova sono questi Majestic Blast, ovvero uno sparo a salve che non lede e non infastidisce nessuno. Ma per favore!!!

e per inciso casualmente mi son trovato al Loco lo scorso venerdì a tu per tu con i Majestic sul palco a fare cover e la cosa mi sembrava davvero imbarazzante.

Simone Ferrara | Stereo:Fonica

gianni ha detto...

Wow...''fanno semplicemente sboccare...''...Simone,non sarà un tantinello eccessivo??Davvero li trovi così indecenti questi Majestic tanto da offendere il tuo senso artistico?...posso capire che chi fa un lavoro come il tuo possa trovare ostacoli che esulano dalla qualità del prodotto presentato e quindi sono daccordo sul fatto che ci sarebbe bisogno di un'apertura a 360° come dici tu,ma ritengo anche che pensare che sei tu il motore della vera ricerca musicale in romagna sembra eccessivo...per informazione:anche e20romagna si è occupata dei Majestic parlandone in toni positivi...sarà che questo gruppo ho la fortuna di conoscerlo personalmentee e quindi so quanto lavoro,quanta passione c'è dietro....dici che saranno uno sparo a salve??...chissà forse hai ragione...forse no!!
Viva la vida Simone,ti auguro tante cose belle :-))
Gianni Perinelli

Deni ha detto...

Simo cosa vuoi che ti dica.

Mi spiace sentire astio in ciò che scrivi.

Vedi, su Frequenze non abbiamo la minima intenzione di fare informazione a 360 gradi.
Ciò che proponiamo (dischi, brani, gruppi e qualsiasi altra cosa), sia qui, sia in radio, è assolutamente parte di uno stile personale. Ed è questo ciò che vogliamo fare, nient'altro.

Non per niente, per esempio, abbiamo smesso di compilare la colonna concerti del blog proprio perchè pensiamo sia più corretto, in questo caso, fornire una visione totale di ciò che accade dalle nostre parti.
Infatti da diversi mesi a questa parte abbiamo linkato il banner di E20 Romagna, un sito che, per "oggetto sociale", tratta proprio quello, e lo fa molto bene.

Detto questo, trovo il tuo commento piuttosto personale e influenzato dai TUOI gusti.

Quando ho conosciuto i Majestic, ho scoperto dei ragazzi che potrebbero essere i miei (e forse anche i tuoi) nipoti, con una passione musicale a 360 gradi e con un fuoco immenso dentro. Mi hanno colpito.

Poi, quando li ho sentiti suonare mi si è aperto un mondo: questi non hanno neanche 20 anni e fanno dell'heavy funk da paura. Suonano BENE, cazzo.

Non per niente li abbiamo voluti a tutti i costi ospitare su "Frequenze On Air" live in radio, dove, in acustico, hanno reso come poche cose che avessi mai avuto la possibilità di sentire in mia vita.

Quindi, come puoi capire Simo, si tratta semplicemente di gusti.
Qua nessuno ci guadagna (ANZI!!!!) e tanto meno ha "giri convenienti". E mi meraviglio che tu possa pensare una cosa simile.

La mia domanda è un'altra a questo punto:
ma perchè invece di covare un risentimento simile non mi hai mai chiamato o fermato, così, anche solo per discutere di musica (cosa che faccio sempre con piacere) o per dirmi ciò che pensi dal vivo ?

Io ho sempre visto solo risate e pacche sulle spalle da parte tua.

Vedi, non ho mai avuto la possibilità di ascoltare un tuo giudizio su ciò che pensi.

Ed è veramente triste trovarlo qui a questo modo.

Mi spiace tanto.

D.

giulisentieri ha detto...

Simone io non ti conosco ma in tutta onestà ti dico che sei pretenzioso!
Il vero problema che emerge è che non vieni cagato pari e questo ti logora!!!!

Che brutta cosa!!!!!!!!!!!
:(((

info ha detto...

Anche se il mio commento parte con un giudizio personale forse troppo forte (diciamo che avendoli visti dal vivo non mi son piaciuti) il punto non sono il gruppo titolare di questo post.

La mia cosiddetta apertura a 360°, Deni, non è rivolta sulla musica intesa come generi, gusti, gruppi, dischi, vostri o miei.. per carità! Al di là del condividerli i gusti viene prima il rispettarli, punto.
L'osservatorio, lo chiamo così, che sinceramente mi aspettavo da FI, lo vedevo anche e soprattutto rivolto al territorio dove abitiamo e quello che ci accade intorno. Perché vi leggo e ogni tanto vedo che approfondite sulle varie forme d'arte che accadono nel nostro territorio. Giustamente decidete voi il "quando", il "come", e il "con chi" approfondire.

Però permettimi di dire una cosa: il gruppo romagnolo che esordisce finalmente con un disco o che va a suonare in un grosso festival è (a parer mio) importante uguale a chi, sempre sul nostro territorio, si inventa serate proponendo concerti di gruppi (forse ugualmente sconosciuti come gli stessi "nostri" gruppi esordienti o in concerto in trasferta, per chi non è del nostro territorio) italiani e/o internazionali.

Ma i cosiddetti "media" della zona siete (anche) voi. E grazie (anche) a gente come voi che girano certi meccanismi (consigli, indicazioni, approfondimenti, affluenze). E posso capire che su gruppi come i Majestic o i Granturismo (giusto per citare gli ultimi 2 post "locali" che avete approfondito) ne parliate, anche io l'avrei fatto (magari solo dei secondi) se gestissi un media simile al vostro.

Quello che voglio arrivare a dirvi e che a volte qui ci si aspetterebbe ogni tanto anche da parte vostra (magari con un input anche da parte nostra captando quello che da noi viene proposto ed è più "vicino" a FI) un approfondimento su una proposta che non è solo un concerto, ma anche aggregazione sociale tra amici, persone, luoghi, esperienze, musicali e di vita.

Sembra certe volte che se non siamo noi a fare la scoperta di tale gruppo, l'evento e quello che ci gira in torno di per se non sia nostro affare o più semplicemente non ci interessi. Beh, sappiate che io non ho nessun problema a dire che quando recensite o sottolineate gruppi che non conosco mi informo, da appassionato quale sono.

Capito che non avete più il calendario dei concerti e avete linkato e20romagna. Se posso dirlo, a mio avvisto è un vero peccato perché lì di fianco ai vostri post era mooooolto interessante!

Ho finito! E scusate la prolissità; si vede che queste cose era da un po' che ve le volevo dire. E come sarà al Deni, non è che se lo vedo poi non gli do più la pacca sulla spalla, anzi!!

Infine a Frequenze Indipendenti consiglio, tra le cose in arrivo questi Gloria Cycles: ok perfetti sconosciuti di Londra, ma secondo me con un tiro clamoroso che penso possano piacervi.

@giuliasentire: ma se non mi conosci perché intervieni con una tua opinione che punta solo ad offendere senza argomentare come hanno fatto gli altri. il tuo purtroppo è un commento sterile non degno di essere approfondito.

Simone | S:F

Deni ha detto...

mah, simo,
non so, lasciamo stare.
Grazie del consiglio.

cuccuruccuccu ha detto...

Simone: "ma se non mi conosci perché intervieni con una tua opinione che punta solo ad offendere senza argomentare come hanno fatto gli altri. il tuo purtroppo è un commento sterile non degno di essere approfondito."

Carissimo simone, anche tu hai lasciato un commento molto superficiale e degenerante con quel "fanno semplicemente sboccare!!!!" questo si che è un commento che punta solo ad offendere! Io li ho visti dal vivo parecchie volte, e mi pare più che evidente che a soli 20 anni sappiano il fatto loro! Ognuno di loro sa utilizzare il proprio strumento più che bene, dalla voce alla chitarra al basso alla batteria. Che poi il loro funk non ti piace è un PARERE SOGGETTIVO che si distacca MOOOLTO dall'oggettività della frase "fanno semplicemente sboccare!!!!"
Per non parlare del fatto che tra le tante band sulla scena riminese questi 4 giovanotti hanno CARICA, VERVE, CARISMA e SIMPATIA, una cosa non da poco visto che ultimamente mi capitano a tiro solo gruppi che si lagnano addosso.
Che si riesca ancora a trovare positività in un mondo che va a rotoloni regina mi sembra più che apprezzabile, in un età dove i giovani tendono ad incupirsi per via del futuro precario. E sinceramente, preferisco vedere 100 volte loro e divertirmi che fingermi interessata alle grandi lagne di questi tempi bui.

ERGO: invece di sparare giudizi cinici di fronte a 4 ragazzi che cercano di farsi strada nel modo più semplice naturale e poco pretenzioso possibile, è ora di cominciare a premiare e stimare questa rara energia che sanno produrre!

Lorenzo ha detto...

Ciao Simone scusa se mi intrometto nel discorso,vorrei dirti un paio di cose.
Penso che prima di parlare con chiunque di questi ragazzi tu debba avere ben presente che viaggiate su rotaie differenti.
Ti conosco,so chi sei e di cosa ti occupi.
La tua passione abbraccia una determinata sfera musicale e vive per essa.
La cultura musicale dei ragazzi di questo blog è obbiettivamente ben più ampia e allargata rispetto alla tua e penso che su questo anche tu possa essere d'accordo.
Per questo non ti puoi arrabbiare se ciò che proponi spesso non viene preso in considerazione.E' molto probabile che non interessi!
Non trovi sia meglio chiedere un aiuto/appoggio diretto,invece che fare polemica?
Un saluto,
Lorenzo

Deni ha detto...

Invito tutti a farsi una bella risata:

LA FIGA LESSA STANDARD DI CESENA

http://www.facebook.com/pages/La-Figa-Lessa-standard-di-Cesena/374542261642

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...