24/03/09

BOOKS FROM BOXES

- Support your local writers -

Il giornalista musicale Renzo Stefanel ha pubblicato un nuovo libro su Battisti: Uscirà per la collana Tracks della Noreply di Milano - anticipava qualche mese fà - dove ogni volume della serie è dedicato allo svisceramento di un disco fondamentale della musica italiana e straniera, unito al suo inserimento nel contesto socio-politico-culturale dell’epoca in cui è uscito. Il libro sarà in vendita da febbraio 2009, conterrà interviste a tutti coloro che vi hanno partecipato in qualche modo o hanno ruotato intorno a Battisti in quel periodo."
Il disco in questione è Anima Latina, pubblicato per l'etichetta Numero Uno nel 1974. In molti lo considerano il punto massimo toccato da Lucio Battisti nella sua lunga carriera. Un disco che rivendicava l'importanza delle nostre radici latine in un momento dove il prog italiano subiva eccessivamente il fascino della scena americana e inglese. "Anima Latina" è stato un disco fondamentale anche per i Granturismo, e soprattutto per il loro cantante e chitarrista Claudio Cavallaro, nostro collaboratore e voce radiofonica. A proposito, la notizia nella notizia è che il libro si chiude con una postfazione scritta proprio da Claudio!

"...quel che ne esce ha del vertiginoso: "Abbracciala, abbracciati, abbracciali" pare un pezzo dei Massive Attack, in anticipo di vent'anni. Ma sul serio. È già trip hop senza saperlo"
Renzo Stefanel


(MP3): Lucio Battisti - Abbracciala, abbracciali, abbracciati

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Grande Claude.
Finalmente qualcuno che riconosce un pò del tuo talento e della tua cultura musicale fuori dal comune.
Sei una gran bella pecora nera in questa terra di mediocri.
Non ti fermare.

F.

Claude Horser ha detto...

Un anonimo che non dice brutture?!
Cosa sta succedendo?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...