05/05/08

M83 - "SATURDAYS=YOUTH"

- Frequenze Review -

Dopo i primi anni di carriera trascorsi col naso al cielo a contare le stelle di Antibes, due stargazers appassionati al suono dilatato degli Orbital, i giovanissimi Nicolas Fromageau e Anthony Gonzalez (aka M83) decisero di concentrare lo sguardo a terra e votare le pulsioni psichedeliche al genio di Kevin Shields ed i suoi My Bloody Valentine. Ne scaturì uno degli album “riverberati” ("Dead Cities, Red Seas & Lost Ghosts”,2003) piu influenti degli ultimi anni. Con ottimi risultati di pubblico e critica. E la consapevolezza che la Francia avesse sfornato un nuovo fenomeno post Air, capace stavolta di sintetizzare un sound perfetto in bilico tra elettronica e shoegaze. Ora, perso per strada il compagno Nicolas, Anthony Gonzales ci presenta il quarto album in studio “Saturdays=Youth” uscito il 14 Aprile e dedicato interamente al disincanto della giovinezza. Scritto e prodotto in collaborazione con personaggi del calibro di Ken Thomas (Sigur Ros, Sugar Cubes, Cocteau Twins, Suede) e Ewan Pearson (The Rapture, Ladytron) M83 distilla dalle precendenti esperienze un sound meno anacronistico e piu accessibile al grande pubblico. In poche parole cerca la svolta pop e non fa nulla per nasconderlo. Se prima i modelli erano gruppi come My Bloody Valentine o Slowdive ora, una forma canzone piu nitida unita all’uso massiccio dei sintetizzatori sposta l’obbiettivo sui New Order o i Cocteau Twins. Di conseguenza il linguaggio si fa piu immediato e facilmente comprensibile ma senza snaturare lo stile originale di M83. Il risultato finale è un buon disco electro pop dalle atmosfere oniriche e sognanti che piacerà tanto agli amanti del pop scandinavo quanto ai nostalgici della generazione c-86. Emblematico è il primo singolo estratto intitolato “Graveyard Girl” (nel video) che riparte proprio dove si erano fermati i New Order di “Krafty”, cascate di synth incluse. E la malinconica “Kim & Jessie” che spezzerà il cuore ai tanti ragazzi infatuati di indiepop svedese. Ma come spesso accade, tra il giudizio eccellente di Pitchfork (8,5) e la mezza stroncatura di OndaRock (5), il reale valore di “Saturday=Youth” sta in mezzo, o anche un pelino piu su.

Download:
(MP3) M83 - Graveyard Girl
(MP3) M83 - Kim & Jessie


1 commento:

shanliusw ha detto...

When the Wow Gold wolf finally found the Buy Wow Goldhole in the chimney he crawled wow gold cheap down and KERSPLASH right into that kettle of water and that was cheapest wow gold the end of his troubles with the big bad wolf.

game4power,buy cheap wow gold

The next day the cheap wow gold buy gold wow little pig invited his mother over . She said "You see it is just as I told you. The way to wow goldget along in the world is to do world of warcraft gold things as well as you can." Fortunately for that little pig, he cheapest wow gold learned that lesson. And he just lived happily ever after!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...