29/07/10

ROYKSOPP - SENIOR

- Frequenze Preview -


Provare nuove strade non costa niente, tutto al più ci si ferma e si gira la macchina. Su queste frequenze un piccolo sentiero per tornare indietro non viene precluso. Anzi tornare sui propri passi può essere indice di intelligenza e maturità. Con 'Junior' i Royksopp hanno imboccato la strada dance toppando su tutti i fronti. Senza avere uno straccio di singolo convincente da fare da traino sono rimasti con un pugno di mosche bloccati alle porte del mainstream in un purgatorio di insoddisfazione reciproca tra la nicchia e la massa. Risultato: hanno venduto molto sotto le aspettative. Così alla vigilia del nuovo album il comunicato ufficiale recita: "Il nostro nuovo album, Senior, è l'evoluzione del disco precedente, rappresenta i Röyksopp in maniera adulta. Mentre Junior era voglia di divertirsi questo è voglia di riflettere, di crescere. Tutti brani sono importanti alla stessa maniera perchè raccontano una storia, la nostra storia". Interamente strumentale, è stato scritto con l’intenzione di farne una sorta di concept, in cui ogni brano è stato creato perché fosse parte di un disegno più ampio: "Ogni pezzo ha la medesima importanza del suo predecessore e del suo successore. Sentiamo che nessuno di essi dovrebbe essere considerato singolarmente, al di fuori del contesto. Certo, è una cosa un po’ stupida da fare in un momento storico in cui imperversano gli iPod…“ Che tradotto significa: conviene tornare alle sonorità di Melody A.M. Nessuna evoluzione quindi, ma solo relax e armonia.

1 commento:

PoisonM ha detto...

E su Melody A.M. è impossibile discutere. Son contenta siano tornati (anche se ancora non ascoltato tutto l'album) quelli di prima. E il video "The Drug" è fantastico..

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...