03/12/08

CURIOSITY KILLED THE...

- Frequenze News -

Un uomo da sposare...

L’imprevedibile Amy Winehouse ha avviato la pratica di divorzio dal marito, il musicista Blake Fielder-Civil che, in lacrime, ha raccontato ai giornalisti (una registrazione e' presente sul sito del News Of The World) di aver "spinto Amy in un vortice autodistruttivo di eroina, crack e cocaina". "Senza di me - ha proseguito - indubbiamente non avrebbe mai preso quella strada. Ho rovinato qualcosa di bellissimo". E si parla già di nuove canzoni.

Amy Winehouse - Back to Black (Rumble Strips Remix)


Etichette storiche 1.

La Motown compie 50 anni di storia. I festeggiamenti per il mezzo secolo di vita sono iniziati il 28 novembre con l’uscita nei negozi del triplo cd Motown 50 Yesterday-Today-Forever, un cofanetto che contiene piu' di sessanta grandi successi di artisti storici dell'etichetta. Poi, sara' tutto un susseguirsi di "festeggiamenti" fino al vero e proprio compleanno che cadra' il 12 Gennaio 2009.


Control in Edicola.

Dopo nemmeno un mese dall’uscita cinematografica di Control, dal 5 Dicembre prossimo in tutte le edicole d’Italia sarà addirittura disponibile il dvd in allegato al settimanale Panorama con una spesa aggiuntiva di dieci euro. In Italia mai mezze misure, o tutto o niente. Meglio così, in questo caso.

Joy Division - 24 Hours


Fermati da Elena.

Nuovo album in arrivo per i Telefon Tel Aviv. Immortalate Yourself (su Bpitch Control distribuzione Audioglobe) vedrà gli scaffali il prossimo 26 Gennaio 2009, e sarà composto da dieci brani in grado di amalgamare le caratteristiche dei precedenti lavori capaci di regalare al termine electro-pop una nuova definizione. L’ultimo brano ad esser stato composto e registrato è Helen Of Troy. “Appena terminata quella canzone – dicono - ci siamo accorti che le nostre registrazioni potevano fermarsi lì. Quel brano rappresenta perfettamente quel che cercavamo di creare con il nuovo album e ne è sicuramente il momento topico”.

Telefon Tel Aviv - Helen Of Troy


Cronaca Nera.

Arthur Weegee
arrivava sul luogo del crimine sempre prima degli altri fotografi. Questo perchè aveva un intuito straordinario, degli ottimi informatori, ma soprattutto il sistema radio della polizia installato nella sua Chevrolet. Erano gli anni 30 e 40 di una oscura New York. Weegee divenne, ed è ancora oggi considerato, uno dei più grandi fotografi realisti del 900, le sue foto sono conservate in musei e gallerie d'arte. I Franz Ferdinand hanno pensato bene di rendergli un simil-omaggio con la copertina del nuovo Tonight. Date un'occhiata (click sopra la foto qui a fianco per perdere un pò di tempo con la copia, oppure qui per le meravigliose originali).
Ps: Intanto, Ulysses, primo estratto dall'album degli scozzesi, gira nei nostri palinsesti con fare piuttosto anonimo.

Franz Ferdinand - Wine in the Afternoon


La formica e gli invasori.

I Prodigy sono ancora vivi e incazzati. Hanno preso i synth che usavano nei '90 e si sono rimessi al lavoro, Invaders Must Die sta a testimoniarlo.
Chi è interessato può scaricarla gratuitamente sul loro sito.


Hollywood, prima mail a sinistra.

Sabato scorso abbiamo trovato fra le mail arrivate a info@frequenzeindipendenti.com un invito all'ascolto del lavoro da musicista di Emile Hirsch, meglio noto come il ragazzo protagonista di Into The Wild di Sean Penn. Emile, qualora sia veramente lui, ci invita a scaricare il suo primo Ep Downed Economy e a pubblicizzarlo, concludendo la mail con un bel "Ps. Consider yourself honoured to have received a mail from a star of my caliber". Mah. I brani non sono neanche male. Secondo noi è una bufala (anche se qualcuno ne dubita), una band che si vuol fare pubblicità sul web usando il nome di altri. Comunque non siamo i soli a sollevare dubbi... Date un'occhiata al Myspace per ascoltare i brani e, se volete, dite la vostra.


Etichette storiche 2.

Muddy Waters, Little Walter, Howlin' Wolf, Sonny Boy Williamson, Lowell Fulson, Memphis Slim, John Lee Hooker, Buddy Guy, Chuck Berry, Bo Diddley, Etta James, Koko Taylor, Fontella Bass, Sugar Pie DeSanto. Tutti questi artisti hanno una cosa in comune: l'etichetta di produzione, la Chess Records (foto a sinistra, la crew originale). Alcuni di noi si sono commossi quando hanno saputo che era finalmente pronto il colossal hollywoodiano su questa storica fetta di cuori blues d'america. Beyoncè è Etta James. Mos Def è Chuck Berry. Adrien Brody, Leonard Chess. Jeffrey Wright, Muddy Waters. Cadillac Records uscirà il 5 dicembre negli States. Di date di uscita in Italia, ad oggi, non ce ne sono (producono Sony, Tristar e Columbia, non tarderà molto), mentre si può già ascoltare/acquistare la colonna sonora: brani originali ricantati dagli artisti/attori. Mos Def che canta Chuck Berry? Stimolante. Chi è interessato si faccia un idea sul sito ufficiale del film, dove troverà, oltre alla preview di tutta la colonna sonora, il trailer ufficiale e molto altro.


Le Veline!

Ci è giunta voce che ieri sera a Striscia La Notizia le veline hanno fatto il loro ingresso accompagnate da Going Up The Country di Kitty, Daisy and Lewis. Neanche tanto incredibile, in verità. Qualcuno si sarà semplicemente accorto che si può pescare anche fuori dai soliti noti per trovare un pezzo orecchiabile. Anche le radio maggiori, a questo punto, dovranno allargare i loro risicati palinsesti con il brano di questi bimbi. Non possiamo che esserne contenti.


Denti puliti e basso pulsante.

Gli Who Made Who continuano con la politica del (ri)basso. Tv Friend è il primo singolo che anticipa l''uscita del nuovo album (febbraio 2009). Nel video, Tomas Hoeffding & C. , di pelle vestiti, srotolano il brano affogati in un lucido da scarpe nero da una location che sembra essere stata abbandonata dopo un rave party. L'unico effetto speciale, probabilmente, è la pulizia dei denti che il dentista ha fatto ai tre prima di registrare. Un collirio disinfiammante ha fatto il resto. La Gomma se l'è cavata con poco stavolta. In allegato video ufficiale e remix degli Hot Chip.

Who Made Who - Tv Friend (Hot Chip Remix)


3 commenti:

Marco ha detto...

Control in edicola?
Evvài, così finalmente riuscirò a capire cosa diavolo dicesse il manager, per me incomprensibile nella lingua originale. Diceva però fuck, fuckin' un'infinità di volte. Tutto il resto, mistero.

aleFranch*n* ha detto...

CADILLAC GIRL:
Se a Beyonce/Etta James fanno cantare "Tell Mama" mi metto a piangere al cinema 26 anni dopo E.T. !

Giuli ha detto...

Io adoro Etta !!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...