02/08/08

FREQUENZE BOOKS

- Consigli e News per giornate sotto l'ombrellone -


Consigli veloci in vista delle ferie, qualche titolo da portare sotto l’ombrellone, tutti rigorosamente in edizione economica perché si sa, tra voli, alberghi e quant’altro...


La tredicesima storia – Diane Setterfield (Mondadori)
Due donne, una villa vittoriana immersa nella nebbia della brughiera inglese ed una storia fitta di misteri da raccontare. Esordio letterario dell’autrice, la tredicesima storia ha riscosso enormi consensi di pubblico e critica, scomodando paragoni con le sorelle Brontë. La struttura narrativa ricorda vagamente quella de “L’ombra del vento”.

American Gods – Neil Gaiman (Mondadori)
L’ex detenuto Shadow, appena rilasciato dopo tre anni di prigione, viene a conoscenza della misteriosa morte della moglie e del suo migliore amico. Sulla via del ritorno l’uomo riceve ed accetta una proposta di lavoro da un ambiguo personaggio, Mr Wednesday. In breve tempo però Shadow si rende conto di essere finito nel bel mezzo di una guerra che vede contrapposti gli antichi Dei in declino ed i giovani e potenti Dei moderni.


Tuttalpiù Muoio – Albinati & Timi (Fandango)
Filo, il protagonista della storia, è “mezzo cieco, balbuziente, povero e frocio”. Fin da bambino si trova a lottare contro il mondo, la fame d’amore, di cibo e di riconoscimento umano. Le uniche armi a sua disposizione sono la una straordinaria forza fisica ed un umorismo che lo accompagna ovunque: a scuola, in parrocchia, sulla pista di pattinaggio, tra le quinte del palcoscenico. Romanzo a quattro mani crudo, ironico e commovente.

Qualche News:

Cody Bookstore, libreria indipendente emblema della cultura beat anni 60’, chiude i battenti dopo 52 anni di attività schiacciata dal peso dei colossi delle vendite online. Potete trovare il triste comunicato all’indirizzo http://www.codysbooks.com/


Sabato 2 agosto , nell’ambito della manifestazione Arteria in Terrazza al teatro comunale il Cassero di Castel San Pietro Terme, Cristiano Armati presenta La festa è finita: reading elettrico su periferia industriale, consumo, rabbia ed amore. All’accompagnamento il basso di Romano Pasquini. Alle 21.30 live Fausto May Trio.


Definita la cinquina dei finalisti al Premio Campiello:
Louise. Canzone senza pause – Eliana Bouchard (Bollati Boringhieri)
La zona cieca – Chiara Gamberale (Bompiani)
Sole e ombra – Cinzia Tani (Mondadori)
Rossovermiglio – Benedetta Cibrario (Feltrinelli)
Nel cuore che ti cerca – Paolo Di Stefano (Rizzoli)
Paolo Giordano, con La solitudine dei numeri primi (Mondadori), dopo essersi già aggiudicato l’edizione 2008 del premio Strega, si vede assegnare all’unanimità il riconoscimento Premio Opera Prima.

Pubblicato il programma del Festival di letteratura di Mantova 2008. Giunto alla dodicesima edizione, si svolgerà a Mantova da mercoledì 3 a domenica 7 settembre. Come da tradizione gli ospiti saranno numerosissimi, si segnalano tra gli altri Scott Turow, Sebastian Faulks (nuovo autore dei romanzi di James Bond), Paolo Villaggio, Daniel Pennac, Corrado Augias, Carlo Lucarelli e Carlos Fuentes.
Per il programma completo visitare http://www.festivaletteratura.it/2008/ProgrammaFestival.pdf

Matteo Armillotta

Colonna Sonora:

(Mp3) Dr. Dog - The Beach
(Mp3) Ry Cooder - Steel Guitar Heaven
(Mp3) The Walkmen - Seven Years Of Holidays (For Stretch)
(Mp3) Lily Allen - Everything's Just Wonderful

2 commenti:

sara ha detto...

Mitico teo!grazie per i consigli!devo assolutamente leggere la tredicesima storia,visto il rimando a l'ombra del vento..capolavoro! sara

Matteo ha detto...

De nada..Non ti aspettare una storia troppo simile a l'ombra del vento, ma è comunque un ottimo romanzo. Visto l'interesse ti do una piccola anticipazione dal prossimo post: è stato pubblicato in Spagna il nuovo romanzo di Carlos Ruiz Zafón, in italia dovrebbe essere disponibile da ottobre.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...