31/08/07

A MOUNTAIN OF ONE

- Anteprima nazionale -


Segnatevi questa data:
24 Settembre 2007

Esce “COLLECTED WORKS”, l’album di debutto degli inglesi A MOUNTAIN OF ONE.
Include alcuni dei pezzi stampati in edizione limitata sui 2 Ep - 12 pollici usciti in precedenza, più nuovo materiale esclusivo.
I due 12 pollici sono stati stampati in un numero limitato di copie (siamo entrati fortunatamente in possesso di un paio di queste copie grazie ad un consiglio del gentilissimo personale della Rough Trade di Talbot Road in aprile) con copertine interamente argento (il primo) ed oro (il secondo) su cui è stampato, in nero, il loro marchio in primo piano: una piramide circondata da un cerchio e la scritta in corsivo "A Mountain of One". Psicadelia pura, fiammate di Soul, Blues, Progressive e Viaggi spaziali messi in uno shaker con percussioni ipnotiche, spremute di punk funk e fumi dell'Hacienda Madchesteriana...Materiale senza tempo...Una band che ha colpito innanzitutto gli addetti ai lavori, produttori, musicisti e adesso si appresta finalmente ad arrivare a tutti. Questa uscita in un unico album, credeteci, è una fortuna per tutti gli amanti della buona musica.
Siamo felici di consigliarvi per primi quello che indichiamo essere un nuovo classico da avere assolutamente.
Rassegna:

“Statuesque and epic - Big things to come…The sound of England dreaming”
I-D Magazine

“You’ll fall in love with A Mountain Of One – these already sound like Balearic classics”
9/10
Vice Magazine

“A Mountain Of One have already been compared to Arthur Lee,Santana & Pink Floyd.Witch is nice in one respect,but also king of ludicrous….and yet understandable”
Fact Magazine

9/10
Uncut Magazine

“I was totally transfixed when I first heard A Mountain Of One. Dropping everything & demanding to know what it was! – Timeless beautiful music”
Rob Da Bank RadioOne

“A Mountain Of One have built their own stairway to heaven – creating dreamy,alrbrushed pop with a difference”
Time Out London

“WHEN THE FIRST EP DROPPED THROUGH THE DOORS OF ROUGH TRADE AND WAS PLACED OF THE DECK YOU COULD FEEL EVERYONE’S JAW’S DROP”

“A DRUGGED OUT FLEETWOD MAC…..
PINK FLOYD’S MEDDLE….THE FULL 70’S SANTANA…..
ARTHUR RUSSELL…..LAUREL CANYON…..AIR’S MOON SAFARI……
JJ CALE……TALK TALK…….MADCHESTER…..1ST BETA BAND ep……
THE VERVE’S NORTHERN SOUL……THAT’S THE ONLY WAY OF DESCRIBING THE STEP UP THAT A MOUNTAIN OF ONE HAVE TAKEN WITH THIS SET.A TRUE MAGICAL SPELL,AND ONE THAT IS GOING TO SOUNDTRACK MANY MEMORIES – FAR A LONG,LONG TIME.ESSENTIAL”

ROUGH TRADE RECORDS LONDON


Di seguito, un estratto del primo live tenuto proprio in Aprile a Londra.
Il brano è "Ride". Consiglio: cliccate play e dimenticate tutto per 7 minuti.

4 commenti:

loky ha detto...

Il pezzo nel video è splendido

dinamo ha detto...

oggi e' una giornata meravigliosa.......un saluto alle sorelle...

Corra ha detto...

Finalmente posso affermare che c'è un gruppo nuovo che mi piace veramente.
Non so dove li tiriate fuori ma grazie tante

liam ha detto...

Hi, you can listen to "Brown Piano", a balearic sublime work, here

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...