14/02/11

SUNDAY MORNING SUN

- Frequenze old school review -



BILL HOLT
DREAMIES
Wilmington Studios
ristampa 2006

L'anello di congiunzione tra Elliott Smith e John Lennon risponde al nome di Bill Holt. Se è la prima volta che lo sentite nominare, niente paura, siete giustificati: non lo conosce nessuno. Nel 1973 mise da parte il sogno americano (moglie + figli + un lavoro di successo ma poco entusiasmante) per seguire, affascinato da cantautori come Bob Dylan e John Cage, la vocazione per la musica. A tempo pieno. Trascorse un anno intero nella solitudine di un sottoscala, sperimentando nuovi linguaggi di registrazione con una chitarra acustica Ovation, un Moog Sonic Six e un quattro tracce Teac, a tessere un paesaggio sonoro all'avanguardia composto da canzoni acustiche intrecciate con frammenti rubati da trasmissioni televisive, canzoni dei Beatles e rapporti NASA. Nonchè uno svariato campionario di suoni atmosferici: grilli, vetri infranti, spari e temporali. Per questo si suppone che Dreamies sia uno dei primi esempi di campionamento nella musica popolare. La voce di Holt, come si diceva, possiede una tristezza, a volte simile a quella di Smith e il songwriting sembra essere un precursore di un certo neo-psych-pop di band come Shins, Apples In Stereo e Of Montreal.


L'album è composto da due lunghi brani (originariamente uno su ogni lato del disco) Program 10 e Program 11, divisi in 13 tracce nella nuova versione rimasterizzata nel 2006. Allora Holt non è riuscito a trovare un pubblico adeguato a tanta grazia e a malincuore, si suppone che abbia messo da parte la sua musica per tornare al vecchio lavoro finchè nel 2005 Mojo Magazine ha classificato l'album al 37 posto sulla sua "Top 50 Most Out there Albums of All Time" restituendogli l'onore che merita.

2 commenti:

William Holt ha detto...

Any chance you would take down that free download of my music. I earn a little money on iTunes from this. Maybe you could do a link to iTunes?

deni ha detto...

Dear Mr. Holt,
the link has been removed.

Thanks.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...